SiteLock

Francesca Matarazzo: Lost, Tommaso Calabro Art Gallery, Milano, fino al 29/02/2020

La galleria d’arte Tommaso Calabro presenta Lost, un progetto di Francesca Matarazzo (1978). Concepita come artist room, una delle sale della galleria ospita diciannove opere dell’artista realizzate per l’occasione e suddivise in tre sezioni.
Si tratta di fotografie stampate su lastre di alluminio, su cui l’artista interviene successivamente con un intervento pittorico. Sono tutte immagini che catturano sinapsi o singoli neuroni nel momento in cui un soggetto manifesta un’improvvisa e intensa paura.
Per l’artista questa è il risultato di un problema sociale diffuso: la presenza di un disagio profondo che porta l’individuo a una condizione di solitudine e completo smarrimento di fronte alla complessità del vivere contemporaneo.
Visualizzando una mente immobilizzata in un momento di panico quasi fossero microradiografie, i lavori esposti inducono il visitatore a empatizzare con uno stato di paura che potrebbe essere il proprio. Il progetto è un invito a una presa di coscienza personale e collettiva e un’esortazione a un possibile processo di guarigione.

Francesca Matarazzo è nata a Napoli. Vive e lavora tra Napoli e Milano. Il suo lavoro si concentra sull’utilizzo della parola e dell’immagine per indagare le profondità psichiche e inconsce della mente. Ha recentemente partecipato a Manifesta Palermo ed esposto i suoi lavori presso la Palazzina di Caccia Stupinigi. Questa è la prima mostra dedicata all’artista a Milano.

La galleria d’arte Tommaso Calabro è stata fondata da Tommaso Calabro a Milano nel 2018. La galleria è specializzata in opere d’arte moderna e contemporanea internazionale. Particolare attenzione è riservata a progetti interdisciplinari, quali mostre in cui le arti visive si confrontano con il design. La galleria si trova al piano nobile di Palazzo Marietti, palazzo neoclassico di origini rinascimentali ubicato in Piazza San Sepolcro, suggestiva area nel cuore di Milano. Uno scalone ottocentesco con corrimano in marmo rosso conduce alle sale espositive, ciascuna caratterizzata da pavimenti in legno intarsiato, decorazioni a stucco e affreschi.
Tommaso Calabro è nato a Feltre, Belluno, nel 1990. Dopo aver studiato all’Università Bocconi di Milano, al Courtauld Institute of Art e al King’s College di Londra, ha iniziato la sua carriera presso la casa d’aste Sotheby’s a Milano. Dal gennaio 2016 all’aprile 2018, Calabro ha diretto la galleria d’arte Nahmad Projects a Londra. Collabora attualmente con l’Università Bocconi di Milano come professore a contratto.


Francesca Matarazzo: Lost
Dal
30/01/2020 al 29/02/2020

Vernissage: 30/01/2020 ore 18
Orari: martedì – sabato / 11:00 – 19:00; lunedì / su appuntamento
Informazioni: info@tommasocalabro.com - www.tommasocalabro.com - T. +39 0249696387

Uffici stampa: Tommaso Calabro Galleria d’Arte - Elena Caslini - elena@tommasocalabro.com - T. +39 02 49696387
PCM Studio di Paola C. Manfredi - press@paolamanfredi.com - +39 02 36769480
Paola C. Manfredi - M. +39  335 5455539 - paola.manfredi@paolamanfredi.com  

TOMMASO CALABRO ART GALLERY
Piazza San Sepolcro, 2
20123 Milano

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 20 times, 1 visits today)
Condividi su: