SiteLock

LAND ART A EXPO 2015: UN’OPPORTUNITÀ PER GLI ARTISTI DI TUTTO IL MONDO

Fondazione Triulza e Associazione Arte in Cascina lanciano oggi una Call internazionale dedicata agli artisti per realizzare un’opera di Land Art da esporre nel Padiglione della Società Civile.

Obiettivo della call è selezionare 5 artisti che realizzino altrettante opere di Land Art, l’arte fatta con materiali naturali nella natura, da esporre in Cascina Triulza- il Padiglione della Società Civile di Expo Milano 2015 e in 4 Parchi Naturali vicini ad Expo 2015.
La Call vuole coinvolgere il mondo dell’arte in una progettualità "dal basso” affinché giungano proposte artistiche e riflessioni per stimolare il pubblico di Expo Milano 2015, attraverso la creatività, ad una maggiore sensibilità sul tema della sostenibilità ambientale, uno fra i più importanti nel contesto di Expo 2015. Ed è proprio questo il tema sul quale si impegneranno i partecipanti alla call, che selezionerà cinque opere di Land Art o Arte Natura che raccontino visivamente l'intersezione tra arte e natura attraverso un prodotto artistico.
La call si apre oggi, 10 febbraio, e si chiude il 10 marzo 2015. Le opere vincitrici saranno comunicate entro il 10 aprile. Le proposte devono essere inviate all’indirizzo email info@arteincascina.org. Il modulo di partecipazione, gli allegati e tutte le informazioni sulla call sono scaricabili dai siti www.arteincascina.org   e www.fondazionetriulza.org.
Con “Land Art” o “Arte Natura” si intende la realizzazione di opere artistiche con l’utilizzo di materiali naturali come rami, legno, paglia, eccetera, e inseriti nella natura: un linguaggio ed una proposta creativa in grado di creare una relazione armoniosa tra essere umano e natura. La Land Art contribuirà a rendere l’esperienza di visita a Cascina Triulza interessante ed inaspettata, coinvolgendo il pubblico in un’esperienza culturale e artistica stimolante, educativa e di intrattenimento.
L’opera artistica vincitrice – denominata “Cascina Triulza” - dovrà risultare iconografica e rappresentativa del tema di Expo Milano 2015, della sua declinazione da parte del Padiglione della Società Civile-Cascina Triulza e del concetto di Land Art. L’opera dovrà essere realizzata fra i mesi di aprile e maggio e verrà collocata presso il Padiglione della Società Civile-Cascina Triulza in Expo Milano 2015, nella corte della Cascina, nello spazio denominato “Frutteto”, a fianco dell’area pic-nic.
Saranno inoltre selezionati 4 ulteriori progetti – i “Premi Parco” – le cui realizzazioni saranno installate a cura degli artisti presso altrettanti parchi di significativo interesse naturalistico nelle vicinanze di Expo: Bosco WWF di Vanzago; Bosco in città – Italia nostra, Milano; Parco del Ticino e Lago Maggiore; Scuola Agraria del Parco di Monza. Queste opere saranno realizzate tra i mesi di aprile e luglio 2015.


A chi si rivolge la call e come si partecipa
La call si rivolge ad artisti professionisti e amatoriali e a studenti delle Accademie delle Belle Arti, architettura e altri indirizzi artistici, di nazionalità italiana e straniera e di età maggiore di 18 anni. Sono ammesse partecipazioni di gruppo per un massimo di 4 persone. Per assicurare a tutti l’accessibilità all’iniziativa, garantendone al tempo stesso la sostenibilità, la partecipazione al concorso prevede un contributo di € 20,00 per ogni singola proposta progettuale inviata, da versare al momento dell’iscrizione del progetto alla Call.
Contenuti delle proposte: le opere saranno selezionate tenendo in considerazione la tecnica, l'originalità e la coerenza con il temi di Expo Milano 2015 e soprattutto con i temi sviluppati dal Padiglione società Civile-Cascina Triulza, dettagliati nel progetto Energies to change the world. In particolare le quattro direttrici tematiche sono: dare voce a chi non ha voce; avere, vivere, tradurre esperienze; promuovere protagonismo consapevole e partecipato; dialogare per costruire futuro.
Scadenze per la partecipazione:
-
dal 10/02/15 e fino alle ore 24 del 10/03/15: invio delle proposte all’indirizzo email info@arteincascina.org.
- entro il 10 aprile 2015: comunicazione del “Vincitore Cascina Triulza” e dei “Premi Parco”.
Premi per “Vincitore Cascina Triulza”. L’artista o il gruppo di artisti vincitore:
- realizzerà l’opera per l’area esterna di Cascina Triulza, Padiglione della Società Civile di Expo Milano 2015: l’opera sarà in posizione particolarmente visibile ai visitatori del Padiglione e verrà comunicata attraverso i diversi canali ufficiali di comunicazione di Cascina Triulza e dei Partner del Padiglione;
- verrà premiato con un premio in denaro di € 500,00;
- parteciperà ad un evento di inaugurazione e premiazione del progetto durante Expo, presso il Padiglione della Società Civile;
- vedrà pubblicata la sua opera nell’Agenda Green Planner 2016.
Giuria
Giampaolo Artoni – Architetto curatore allestimenti del Padiglione Società Civile
Alessandro Stillo – Direttore Artistico Programma Culturale Cascina Triulza
Marcello Donini – Presidente Associazione Arte in Cascina
Adriana Melgrati – Associazione Arte in Cascina
Gabriele Meneguzzi – Land Artist e curatore manifestazione Humus Park
M. Cristina Ceresa – Direttore responsabile Green Planner
Corradino Marconi – Direttore Generale Villani Salumi

Casscina Triulza

Il progetto Land Art è promosso da Fondazione Triulza e dall’Associazione Arte in Cascina in partnership con Fondazione Cariplo e in collaborazione con Bosco WWF di Vanzago; Bosco in città-Italia Nostra, Sezione Milano Nord; Parco del Ticino e del Lago Maggiore; Scuola Agraria del Parco di Monza; GreenPlanner.
Expo Milano 2015 sarà la prima Esposizione Universale con un padiglione dedicato alle organizzazioni nazionali e internazionali della Società Civile: Cascina Triulza. Fondazione Triulza - un ampio e plurale network partecipato dalle principali 63 organizzazioni del Terzo Settore di Italia - gestirà l’intero Padiglione della Società Civile in qualità di Non Official Participant, coordinando un ricco programma di eventi in collaborazione con Expo 2015 S.p.A. L’avanzamento dei lavori ha superato l’80% del cronoprogramma di cantiere. www.fondazionetriulza.org
L'Associazione culturale Arte in Cascina ha finalità di promozione e sviluppo nel campo culturale, artistico e della creatività ed opera nella promozione a favore di artisti e creativi in genere. In particolare, si interessa a favorire l’attività culturale ed espositiva degli artisti di Land Art nell’ambito delle cascine agricole poste al di fuori del territorio prettamente urbano e in significativi ambiti naturali e paesaggistici.

Fondazione Triulza

Padiglione Società Civile Expo Milano 2015

Pilar Sinusia,   Tel. 02-39297777 - Cell. 333-2098813 comunicazione@fondazionetriulza.org             

Kosmìos

Luisa Cavagnera, 3497665890 - luisa.cavagnera@kosmios.it

Valeria Galli, 3281289409 - valeria.galli@kosmios.it

Alice Albenga, 3395384486 – alice.albenga@kosmios.it

Associazione Arte in Cascina

Foro Buonaparte, 69 20121 Milano

www.arteincascina.org

info@arteincascina.org

Marcello Donini

Tel. +39 340 9829143

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 2 times, 1 visits today)
Condividi su: