SiteLock

Bando ORA! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative/Bando “ORA!X Strade per creativi under 30”, Compagnia di San Paolo

La Compagnia di San Paolo, in prima linea nel sostegno ai linguaggi espressivi contemporanei, rafforza il proprio impegno nell’Area Innovazione Culturale lanciando una nuova linea progettuale in seguito al percorso compiuto dal lancio nel 2015 del primo BandoORA! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative”, dedicato alle arti visive, performative e alla cultura digitale. 
Con l’obiettivo di rendere maggiormente efficace l’azione sul territorio e sulla comunità creativa, in seguito all’analisi condotta sui soggetti e sui progetti partecipanti alla prima edizione del Bando ORA!, la Compagnia di San Paolo ha deciso di affinare la propria ricerca secondo due direttrici principali, per intercettare le eccellenze provenienti sia dalle migliori esperienze nazionali ed internazionali, sia dall’universo creativo di progettisti e artisti giovani e giovanissimi. Per questo motivo la Compagnia ha creato dei percorsi che rispondano a esigenze distinte, con target di riferimento e modalità di ingaggio differenti, articolando due nuovi bandi dedicati ai linguaggi espressivi contemporanei: il Bando “ORA! Produzioni di cultura contemporanea”, rivolto a realtà solidamente strutturate e il Bando “ORA!X Strade per creativi under 30”, dedicato a persone fisiche, under 30, con la determinazione di prendere parte attiva nel supporto e nella formazione di un vivaio di talenti di nuova generazione.
I due assi di intervento emergono dalla ricerca svolta sui partecipanti alla edizione 2015 del Bando ORA!, presentata a Torino nel novembre 2017, realizzata dalla Compagnia di San Paolo in collaborazione con il Centro Studi Economia della Cultura Silvia Santagata, con la volontà di attivare una discussione innovativa sulla produzione creativa in Italia e restituire risultati durevoli nel tempo.
 La Compagnia di San Paolo riconferma in tal modo il proprio ruolo di interlocutore attento alle diverse esigenze del contemporaneo, in grado di orientare la propria strategia a supporto della creatività italiana e di attivare modalità innovative e sperimentali non solo nel fare cultura, ma anche nella concezione stessa di un bando.
Continua così il sostegno alla ricerca creativa sulle espressioni più d’avanguardia delle arti visive, performative e di quelle legate alla cultura digitale, caratterizzate dalla presenza delle nuove tecnologie, dalla contaminazione tra le arti e dall’emergere di nuovi linguaggi espressivi.
Entrambi i bandi sono aperti a soggetti di tutta Italia ma i progetti dovranno svolgersi nel territorio di azione della Compagnia di San Paolo, Piemonte e Liguria, con l’intento di attrarre nuove realtà a produrre sul territorio, ma anche per permettere la nascita di nuovi circuiti virtuosi e reti creative tra soggetti, enti e istituzioni nazionali e internazionali. 
I bandi ORA! e ORA!X sono parte di una più ampia strategia che si propone di dare impulso all’attrattività del territorio come luogo di produzione di arte e cultura; fortificare il network tra gli  attori istituzionali locali e la comunità creativa nazionale e internazionale; favorire le ricadute economiche e sociali; e infine consolidare il ruolo della Compagnia di San Paolo come attore istituzionale a sostegno dello sviluppo della collettività.

I bandi sono disponibili su:  ora.compagniadisanpaolo.it

Il Bando “ORA! Produzioni di cultura contemporanea” è dedicato a enti solidamente strutturati ed è aperto a bacini di creatività molto eterogenei: tutti gli enti di tipo no-profit, dalle realtà più istituzionali alle associazioni culturali, alle cooperative sociali e di spettacolo, dell’informazione e del tempo libero.
I partecipanti dovranno presentare un progetto che sia espressione delle ricerche più recenti e più alte nell’ambito della cultura contemporanea, solido e completo per metodologia strutturata dal punto di vista progettuale, organizzativo e gestionale. Il bando introduce anche come criterio preferenziale di valutazione la partnership con soggetti e istituzioni internazionali, coinvolti a vario titolo nella proposta, accanto alla partecipazione di enti già attivi sul territorio.
I progetti dovranno realizzarsi a partire dall’autunno 2018 e concludersi entro 15 mesi dalla comunicazione del contributo accordato dalla Compagnia, che potrà coprire sino al 75% del costo del progetto con un tetto massimo di 80.000 euro. 
La Compagnia di San Paolo con questo nuovo bando ha deciso di concentrarsi su quei soggetti culturali che rispondano a un profilo più strutturato rispetto a quelli individuati nella ricerca, in possesso di una struttura solida di progettazione, di una visione strategica, di una prospettiva di sostenibilità economica e conoscenza del target specifico di riferimento sul quale sarà anche richiesto di prevedere specifiche azioni di promozione, divulgazione e consumo. 
Le candidature al Bando saranno aperte da giovedì 8 marzo sino a mercoledì 18 luglio 2018. I vincitori saranno resi noti entro il 30 novembre.

Il Bando “ORA!X Strade per creativi under 30” è dedicato esclusivamente a persone fisiche, nate dal 1988 in avanti, per stimolare la nascita di produzioni culturali tra giovani e giovanissimi, supportando la formazione di una nuova generazione di progettisti e creativi di talento. La ricerca condotta sui soggetti partecipanti al Bando ORA! 2015 ha difatti evidenziato la carenza di un’attività progettuale entro questa fascia di età: nella maggior parte dei soggetti candidati, l’età media dei team attivi era al di sopra dei 35 anni e quella degli artisti coinvolti di 41 anni.
La Compagnia di San Paolo ha deciso quindi di guardare al futuro, sostenendo attivamente la produzione culturale delle ultime generazioni, mettendo in pratica dinamiche innovative che agevolino questi soggetti e li aiutino a superare le difficoltà dovute dalla scarsa confidenza con una progettualità complessa e fornire ai progettisti e creativi gli strumenti per presentare una proposta completa.
La Compagnia di San Paolo lancia quindi una call, la cui prima fase prevede la presentazione da parte dei candidati di un curriculum vitae e una prima idea del progetto. I soggetti selezionali entreranno in un percorso di formazione che si realizzerà in momenti di empowerment e capacity building. Il bando diventa in questo modo un percorso di premialità, in cui i partecipanti hanno la possibilità di presentare un progetto strutturato, in seguito al percorso di crescita e formazione affrontato con la Compagnia di San Paolo.
La Fondazione propone quindi una modalità sperimentale che permetta agli under 30 di essere seguiti già nella fase di costruzione del progetto, consentendo loro lo sviluppo di una progressiva autonomia, rafforzandone le competenze e supportandoli nella costruzione di una metodologia di lavoro.
I progetti selezionati dovranno concludersi entro 15 mesi dalla comunicazione del contributo accordato dalla Compagnia, che potrà coprire sino all’85% del costo del progetto con un contributo massimo di 30.000 euro. 
Le candidature per la call al Bando ORA!X saranno aperte da giovedì 8 marzo sino a martedì 8 maggio 2018, mentre i progetti  i vincitori saranno resi noti entro il 30 novembre 2018.


La Compagnia di San Paolo è nata a Torino nel 1563 come confraternita a fini benefici ed è oggi una delle maggiori fondazioni private d’Europa.
L’attuale statuto, adottato nel 2000, ne specifica gli scopi: la Fondazione partecipa alle attività della società perseguendo finalità di interesse pubblico e di utilità sociale, allo scopo di favorire lo sviluppo civile, culturale ed economico delle comunità in cui opera. Lo sviluppo è dunque l’obiettivo e anche il criterio secondo il quale vengono valutate le iniziative sostenute dalla Compagnia.
I settori d’intervento della Compagnia sono: la ricerca scientifica, economica e giuridica; l’istruzione; l’arte; la conservazione e la valorizzazione dei beni e delle attività culturali e dei beni ambientali; la sanità; l’assistenza alle categorie sociali deboli. A questi ambiti di intervento si affiancano le attività intersettoriali, sempre più necessarie per rispondere alla complessità della contemporaneità.
L’azione della Compagnia si svolge attraverso erogazioni e progetti gestiti direttamente dalla propria struttura e tramite i propri enti strumentali: la Fondazione per la Scuola, l’Ufficio Pio, la Fondazione 1563 per l’arte e la cultura, il Collegio Carlo Alberto, l’Istituto Superiore Mario Boella, l’Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione e la Human Genetics Foundation. Da menzionare è anche la Fondazione Bersezio - amministrata da un Consiglio nominato dalla Compagnia - che persegue l’attuazione di iniziative di sviluppo della cultura attraverso progetti e interventi che onorino la memoria di Vittorio Bersezio.
Le attività della Fondazione sono finanziate con i redditi prodotti dal patrimonio costituito nei secoli, patrimonio che la Compagnia ha il compito di trasmettere intatto alle generazioni future.
La Compagnia è membro del Centro Europeo per le Fondazioni e dell’ACRI, l’Associazione Italiana delle Fondazioni di Origine Bancaria.


Contatti per la stampa: PCM Studio - press@paolamanfredi.com - T. +39 02 36769480 - Paola C. Manfredi - paola.manfredi@paolamanfredi.com

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 47 times, 1 visits today)
Condividi su:

I commenti sono chiusi